Raccolta di frasi e aforismi sulla vita

“Imparo sempre molto dagli altri, soprattutto dalle persone che detesto.”

(Andrea Mucciolo)

Le frasi fatte sulle persone sono quelle che apprezzo in assoluto, infatti, mi fanno capire quanto sia falsa e cattiva la gente e soprattutto, vedere un autore che scrive con questo sarcasmo mi porta a visualizzare il mondo sotto un altro punto di vista, quindi che cosa desiderare di meglio? Meglio valutare la situazione oppure imparare dagli altri? Dalle altre persone si può sempre imparare, vi state chiedendo per quale motivo, l’autore parla della gente che detesta? Semplicemente perché ci saranno le ipotesi di accedere a un mondo nuovo e incantevole mai desiderato, ovvero quello dell’odio. Le persone che non vanno a genio, sono quelle da cui c’è molto da imparare perché offrono la possibilità di valutare gli strumenti sotto diversi punti di vista, poco alla volta vi accorgerete che il mondo incredibile è stato fatto per rendere le persone tutte diverse, altrimenti sarebbe una grande noia. Dai soggetti che si detesta, si può imparare a non essere come loro a non fare del male alle persone e soprattutto a non reagire come fanno loro. I comportamenti sbagliati delle persone, sono la soluzione immediata che permette di accedere al mondo del linguaggio del corpo, chi non ha una certa attenzione alla sensibilità altrui è una persona menefreghista, da esse si può imparare che a comportarsi così non serve assolutamente a nulla e vi permetterà solo di risultare arroganti alle persone. Non avete idea di come prendere in considerazione un individuo sospetto? Non dovrete far altro che procedere con le alternative uniche e originali, abbiate il coraggio di valutare la situazione migliore e mai vista fino ad ora. Solo dalle persone scorbutiche s’impara che con il passare del tempo, loro non riceveranno alcun bene a comportarsi in questo modo. Abbiate il coraggio di valutare la situazione migliore e poco alla volta, riuscirete a capire quanto sia importante essere diverse dagli altri e non copiare nessuno.