Raccolta di frasi e aforismi sulla vita

 ”La convivenza è spesso un potente vaccino contro il matrimonio. Si è però esposti a un grave effetto collaterale: quello di sposarsi sul serio.”

(Andrea Mucciolo)

Siete davvero sicuri che la convivenza sia la situazione migliore da vivere per una coppia? Leggendo questa frase, viene da chiedersi se alla fine, questa scelta di vita, non sia poi molto simile a quella di una coppia sposata. Alla fine quello che cambia è semplicemente un contratto, che non deluderà nessuno e che porterà le due persone, a vivere la stessa quotidianità che si vive con il matrimonio.

In questo caso si parla di effetto collaterale, siamo davvero sicuri si tratti di qualcosa del genere? Dipende dai punti di vista e sicuramente anche dalla visione che si ha della vita di coppia, di certo il rischio è quello di cadere nella routine che a volte può essere davvero un punto negativo per entrambi. Molti sono convinti che grazie alla convivenza, non ci saranno problemi e soprattutto si potrà avere il vantaggio di non essere legati ad alcun contratto. Questo è sicuramente vero ma ci sono sempre pro e contro, come in tutte le situazioni. Per questo motivo bisogna vedere, a mio parere la convivenza, come qualcosa che permette di vivere senza limiti e con espressioni diverse in base al tipo di persona. Vi siete mai chiesti per quale motivo è necessario valutare gli strumenti potenti, offerti dalla convivenza? Sicuramente non ci sono vincoli, ma la realtà dei fatti è che la situazione che si vive è uguale a quella di essere sposati. Questo può spaventare alcune persone, offrire dettagli unici e soprattutto preoccupare chi ha paura delle responsabilità. A questo proposito, posiamo parlare della convivenza, come di una prova generale per abituarsi a vivere le proprie responsabilità di coppia, ad affrontare litigi, gioie e dolori di ogni tipo.