Raccolta di frasi e aforismi sulla vita

“Conosco molti uomini che si vergognerebbero a piangere davanti agli altri, ma finora non ne ho incontrato neanche uno che provi vergogna a dire sciocchezze in pubblico.“ (Andrea Mucciolo)

In una frase che parla degli uomini è molto interessante capire, quale sia il vero obiettivo che l’autore vuole raggiungere. Basta pensare alla maggior parte degli uomini, che hanno una vergogna tremenda che li porta a non farsi veder piangere. Questi sentimenti sono spesso attribuiti alle donne e il mondo maschile, non ha di certo intenzione di dimostrare questa debolezza che fa parte anche del loro carattere. Peccato che la modernità dei giorni nostri, porta a nascondere i sentimenti forti che in realtà non dovrebbero far vergognare un uomo. Nella maggior parte dei casi invece, alcune tipologie di uomini, non hanno nessuna vergogna a dire un sacco di stupidaggini in pubblico. Il riferimento sarà strettamente collegato al mondo dei politici? Oppure a quello degli uomini in generale? Difficile interpretare una frase di questo genere, di certo il consiglio è quello di piangere maggiormente anche in pubblico, se ne esiste veramente il bisogno ed evitare di non vergognarsi quando si tratta di sparlare o dire cavolate davanti alla gente che potrebbe illudersi. Un uomo onesto sarà pronto a piangere anche davanti alla propria donna, ma non rischierebbe mai di assistere alle sue chiacchiere fasulle in pubblico. L’umanità dovrebbe imparare a nascondersi di meno davanti ai veri sentimenti e fare a meno di gasarsi con le proprie prospettive davanti al pubblico Purtroppo questa è una realtà dei fatti unica e incantevole, quindi abbiate il coraggio di essere sempre voi stessi e non potrete che fare un’ottima figura proposta dagli uomini ideali, ormai rimasti pochi sulla faccia della terra. Voi che opinione avete su questa frase? Vi rispecchiate nel punto di vista dell’autore oppure no?