Raccolta di frasi e aforismi sulla vita

“Ho conosciuto una donna che mi ha fatto soffrire. Sono andato di notte per la città, a caccia di criminali; loro hanno poi cacciato me. Ho visto l’alba ammiccare bonaria su uno dei luoghi più̀ incontaminati della terra. Ho parlato con un cane, fradicio e abbandonato. Ha replicato parole di rabbia. Poi, stanco, ma traboccante di vita in ogni poro, ho chiuso il libro e sono andato a dormire.” (Andrea Mucciolo)

In questa frase si legge quanta passione può esserci in un libro che si apre la sera prima di andare a dormire. Il mondo della lettura porta con se un mare di tenerezze e tante sensazioni che si trasformano in qualcosa di vero e originale. Vi siete mai chiesti come sia possibile che in una sola notte, l’autore abbia provato tutte queste sensazioni? Ecco la magia dei libri, dove si affrontano tematiche di ogni genere che permettono di agire secondo i vostri punti di vista. Nei racconti si possono trovare situazioni sentimentali che assomigliano molto a quelle vere, si cammina per vie di città sconosciute e si parte alla ricerca di criminale. Si vivono le stesse sensazioni dei personaggi a tal punto da considerarle nostre, rabbia, dolore, paura e molto altro aiutano a vivere il meglio che si sia sempre desiderato, poco alla volta, capirete quanto sia importante leggere per stuzzicare la fantasia. Quando ci si ritrova talmente assorti nella lettura, ci si accorge che è arrivato il momento di andare a dormire e di vivere il meglio che abbiate mai desiderato. Quasi non si ha voglia di chiudere il libro e si vuole continuare a leggere ogni piccolo dettaglio, fino alla fine ma il sonno prende il sopravvento e ci fa abbandonare il mondo unico e originale offerto dai libri. Non vi è mai capitato di ritrovarvi in una situazione del genere?